Infiammazione perivascolare nell’Ipertensione Arteriosa Polmonare

Rimodellamento vascolare polmonare PAH

  22/04/2022 Infiammazione perivascolare Ipertensione Arteriosa Polmonare

L’infiammazione perivascolare è una caratteristica patologica rilevante nella maggior parte dei modelli animali di ipertensione polmonare (PH) così come nei pazienti con ipertensione arteriosa polmonare (PAH). Le evidenze scientifiche accumulate recentemente, attraverso studi preclinici e clinici sulla PAH, sottolineano il ruolo dell’infiammazione nello sviluppo della malattia. In un primo momento, è stato notato che alcune malattie infiammatorie, come le malattie del tessuto connettivo, sono associate ad una maggiore incidenza di PAH. Inoltre, nelle biopsie polmonari di pazienti affetti da PAH, sono state rilevate praticamente tutte le linee di cellule infiammatorie nelle vicinanze dei vasi polmonari rimodellati, soprattutto macrofagi, mastociti, linfociti T e B, cellule dendritiche e neutrofili. È importante sottolineare che l'entità di questa infiammazione perivascolare nella PAH è correlata con l’emodinamica polmonare, il rimodellamento vascolare e con gli esiti clinici. In questo articolo di review pubblicato sulla rivista Cells, vengono discussi i mediatori dell’infiammazione e i loro effetti sul rimodellamento vascolare polmonare; le cellule immunitarie/infiammatorie e i loro prodotti nella PAH; ed infine le variazioni fenotipiche nelle cellule vascolari ed il loro feedback nelle risposte infiammatorie e immunitarie.
Gli autori sottolineano come una serie di complesse interazioni tra cellule infiammatorie, cellule vascolari e mediatori solubili nei polmoni e nei tessuti periferici determinino l’infiammazione perivascolare e, presumibilmente, anche il rimodellamento dei vasi polmonari nella PAH.


15 aprile

Citochine come biomarker PAH

I pazienti affetti da sclerosi sistemica (SSc) sono una delle popolazioni a rischio di sviluppare ipertensione arteriosa polmonare (PAH). L'importanza della diagnosi precoce di PAH ed il conseguente trattamento terapeutico, in questa tipologia di pazienti, sono principi consolidati in letteratura e nella comunità scientifica.

8 aprile

Il profilo metabolico delle cellule endoteliali nell’ipertensione polmonare tromboembolica cronica e nell’ipertensione arteriosa polmonare

L’endotelio vascolare polmonare svolge un ruolo fondamentale nel mantenimento dell’omeostasi dei vasi. In condizioni fisiologiche l’endotelio utilizza soprattutto la glicolisi, gli acidi grassi e gli aminoacidi come principali fonti di energia e di precursori biosintetici piuttosto che la fosforilazione ossidativa in sede mitocondriale.